Chi siamo

Passione e ricerca nel mondo della Profumeria Artistica

Bj Distribuzione nasce nel 2012 nel cuore di Sorrento, gemma preziosa del Sud Italia, situata tra la costiera amalfitana ed il Golfo di Napoli, dove la bellezza è di casa. Per la posizione geografica, per la cultura dell’ospitalità, per la storia di questa terra, Sorrento è da sempre meta di vacanza e soggiorno di persone provenienti da tutto il mondo.

In un ambiente così internazionale ed abituato alla bellezza, abbiamo cominciato ad importare e distribuire cose belle dal mondo, dai nostri viaggi, dalle nostre esperienze di vita vissuta in altri paesi, dalle nostre personali origini. Così abbiamo lavorato soprattutto con paesi come la Francia, il Regno Unito, il Messico, gli Stati Uniti.

Nel 2016 un accordo con la Demeter Fragrance Library di New York per la distribuzione del brand in Italia ed in Europa ha segnato l’inizio della nostra esperienza nel mondo della profumeria artistica. Il marchio, qui conosciuto come The Library of Fragrance è oggi presente nella maggior parte dei paesi europei e nel Regno Unito, con gran parte del lavoro svolto sul web ed in forte espansione.
Insieme alla distribuzione di The library of Fragrance oggi abbiamo intrapreso anche un progetto di produzione tutta italiana di prodotti cosmetici dello stesso brand.

Quasi contemporaneamente, nel 2017 nasce a Sorrento la profumeria artistica Sabina Scents, luogo di ritrovo per gli appassionati di fragranze di tutto il mondo. Un posto accogliente ed informale, che ospita i migliori brand della profumeria di nicchia mondiale, da quelli più conosciuti a quelli emergenti, ancora da scoprire.

Passione e ricerca continua della bellezza sono i motori che ci hanno portato nel 2020 all’espansione della distribuzione in Italia con aziende di prestigio come The Spirit of Dubai, Memoize London, Ilk Parfum.

L’azienda Bj Distribuzione è una realtà, ma anche un progetto, frutto della stessa costanza, passione e determinazione che noi fondatori, coppia nella vita, mettiamo nella crescita della nostra famiglia.

Antonio Cappiello e Sabina Di Maio